EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Direzione nazionale antimafia, Gratteri tra i candidati

In tutto sono 8, in corsa anche procuratori di Palermo e Napoli
In tutto sono 8, in corsa anche procuratori di Palermo e Napoli
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 NOV - ll Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri è tra gli otto magistrati che si sono candidati a succedere a Federico Cafiero De Raho al vertice della Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo. In corsa ci sono anche i procuratori di Napoli, Giovanni Melillo, e di Palermo, Francesco Lo Voi. Lo Voi è in ballo anche per la nomina a procuratore di Roma, così come il Pg di Firenze Marcello Viola, che come lui è contemporaneamente candidato alla guida della Procura nazionale antimafia. Tra i magistrati che hanno presentato domanda al Csm (i termini sono scaduti l'11 novembre scorso) ci sono anche i procuratori di Catania, Carmelo Zuccaro, di Messina, Maurizio De Lucia, e di Lecce, Leonardo Leone De Castris. Non manca una candidatura interna alla Dna: è quella di Giovanni Russo, attualmente procuratore aggiunto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: date, gruppi e favoriti del campionato al via oggi

Le notizie del giorno | 14 giugno - Mattino

Le notizie del giorno | 13 giugno - Serale