EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Minacce alla moglie vaccinata, denunciato marito No Vax

Nel Milanese, l'accusa è anche di tentato omicidio
Nel Milanese, l'accusa è anche di tentato omicidio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 08 NOV - Il vaccino contro il Covid ha scatenato un marito No Vax contro la moglie, colpevole a suo dire di essersi vaccinata e di voler fare lo stesso con il figlio. L'uomo è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia dalla polizia, costretta a intervenire in un appartamento del quartiere Mirafiori, a Torino, per sedare l'ennesimo litigio. Agli agenti della volante la moglie ha raccontato delle continue discussioni a causa dell'avversione del marito al vaccino. Insulti e minacce, iniziate quando la donna si era vaccinata, con l'uomo pronto a licenziarsi piuttosto che a vaccinarsi. Inutili i tentativi di farlo ragionare, l'uomo è arrivato addirittura a minacciarla di non farla più uscire di casa. Invitato ad allontanarsi, l'uomo ha minacciato di dare fuoco alla casa. Nei suoi confronti, con la denuncia, è stato disposto l'allontanamento d'urgenza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cuba, in centinaia in fila per salire a bordo della fregata russa in visita a L'Avana

Brindisi: proteste contro il “G7 della guerra”

Elezioni Regno Unito: il ritorno di Nigel Farage, i conservatori perdono voti