EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Green pass: al via il presidio in piazza Duomo a Milano

Non può usufruire della condizionale, in carcere
Non può usufruire della condizionale, in carcere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 30 OTT - Ha appena preso il via, in piazza Duomo a Milano, un presidio No Green pass organizzato dai movimenti No Paura Day e Primum Non Nocere. Poco più di un migliaio i militanti presenti in piazza, nonostante la leggera pioggia che dal primo pomeriggio è iniziata a scendere sul capoluogo lombardo. Prima dell'inizio degli interventi dal palco, gli organizzatori hanno trasmesso una vera e propria compilation di canzoni 'no vax', da 'la pandemia è una bugia', a 'sono un complottista', fino a 'come Montanari e Montesano', dedicata al professor Massimo Montanari, docente di diritto commerciale all'UniMoRe e all'attore romano. Diverse le croci presenti in piazza, dove è anche stato realizzato un cartellone gigante con la scritta 'nessuna correlazione' e i ritagli di articoli web su persone che avrebbero perso la vita a causa del vaccino. Tra le persone che dovrebbero intervenire dal palco, anche l'ex portavoce dei portuali di Trieste Stefano Puzzer e il docente di comunicazione sociale Alberto Contri. Al termine del presidio, attorno alle 17.30, prenderà il via, per il quindicesimo sabato consecutivo, il corteo dei No green pass, che dopo una mediazione fatta ieri in Questura, dovrebbe terminare di fronte alla sede milanese della Rai di corso Sempione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale