EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ex cc ucciso in Salento: arrestato il padre dell'ex compagna

Delitto avvenne davanti al figlio 11enne della vittima
Delitto avvenne davanti al figlio 11enne della vittima
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LECCE, 29 OTT - C'è un arresto per l'omicidio di Silvano Nestola, l'ex maresciallo dei carabinieri ucciso a fucilate la sera del 3 maggio scorso davanti all'abitazione di sua sorella alla periferia di Copertino, dove si era recato a cenare con il figlio di 11 anni che fu testimone oculare del delitto. I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare a carico di Michele Aportone, di 70 anni, di San Donaci, nel Brindisino. E' il padre della donna con cui il maresciallo in pensione aveva avuto una relazione sentimentale, poi interrotta. L'uomo era indagato insieme alla moglie Rossella Manieri, di 62 anni, per omicidio premeditato. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Netanyahu al Congresso Usa: "Guerra a Hamas fino alla vittoria totale"

Fao, "733 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2023"

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"