This content is not available in your region

Curcio, Paese è fragile e lo sappiamo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Per capo Protezione civile "più 90% Comuni a rischio idraulico"
Per capo Protezione civile "più 90% Comuni a rischio idraulico"

(ANSA) – PERUGIA, 29 OTT – “Il Paese è fragile. Noi lo
sappiamo”: il capo Dipartimento della Protezione civile Fabrizio
Curcio lo ha detto parlando della situazione legata al maltempo
in Sicilia. Lo ha fatto rispondendo ai giornalisti a Norcia dove
partecipa a una delle iniziative in vista dell’anniversario del
terremoto del 30 ottobre del 2016. “Non vorrei – ha sottolineato
Curcio – che questo anno e mezzo che ci ha visto concentrati su
altri tipi di emergenza abbia cancellato il fatto che più del 90
per cento dei nostri comuni sono soggetti a rischio idraulico e
idrogeologico, il 40 per cento sono in classe uno o due per il
rischio sismico”. “Non c‘è dubbio che la fragilità del Paese esiste” ha
sottolineato ancora Curcio. “Per quanto riguarda i fenomeni
sismici – ha aggiunto – è ben nota. Per quelli metereologici
come quelli di queste ora in Sicilia non c‘è dubbio che a questa
fragilità si somma una intensità di eventi probabilmente
maggiore e con la quale dovremo prendere confidenza soprattutto
per la protezione e l’auto protezione”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.