EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mediafriends e Alberitalia, campagna per rimboschimento

Nuova vita al bosco di Paneveggio con 6-8 mila piantine
Nuova vita al bosco di Paneveggio con 6-8 mila piantine
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 OTT - Nella notte tra il 29 e 30 ottobre 2018 una terribile tempesta, la "tempesta Vaia", ha seriamente danneggiato la splendida foresta di Paneveggio, in Val di Fiemme (Trentino), distruggendo migliaia di abeti. Un territorio devastato con immagini televisive terrificanti che ci ricordiamo tutti. Mediafriends reputa indispensabile affrontare concretamente i cambiamenti climatici che stanno aumentando la frequenza di eventi metereologici anomali. Per questo - spiega una nota - con la Fondazione Alberitalia ha deciso di sostenere un progetto per dare nuova vita al bosco di Paneveggio, ricostituendo il paesaggio e l'habitat per la fauna locale. La campagna sociale prenderà il via venerdì 29 ottobre, avrà durata biennale e si svilupperà attraverso diversi canali: una raccolta fondi e un'opera di sensibilizzazione sul tema sempre più attuale dell'ambiente, grazie a servizi giornalistici e approfondimenti affidati a vari programmi in onda sulle Reti Mediaset. Il progetto di rimboschimento prevede la messa a dimora di 6.000-8.000 piantine nel bosco di Paneveggio. L'intervento non avrà solo una valenza emergenziale, ma anche di prevenzione. La scelta degli alberi, infatti, renderà il bosco più resiliente, con maggiori capacità nell'affrontare le future avversità. La foresta dei Violini, così chiamata perché il legno dei suoi abeti rossi è utilizzato da secoli dai liutai per la realizzazione di violini di pregio, tornerà in questo modo a essere una risorsa preziosa per la popolazione. In questa operazione giocherà un ruolo importante anche l'Agenzia Provinciale delle Foreste Demaniali della Provincia di Trento, a cui sarà affidata, tra l'altro, la protezione e la tutela degli alberi una volta piantati. Per le modalità di donazione e informazioni dettagliate sul progetto: www.mediafriends.it e www.alberitalia.it. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024: la Spagna sulla vetta d'Europa, Inghilterra ancora all'asciutto

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf