This content is not available in your region

Ddl Zan: Cei, necessario dialogo non pregiudiziale

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Card.Bassetti, 'non combattere discriminazione con intolleranza'
Card.Bassetti, 'non combattere discriminazione con intolleranza'

(ANSA) – ROMA, 27 OTT – “L’esito del voto al Senato sul ddl
Zan conferma quanto sottolineato più volte: la necessità di un
dialogo aperto e non pregiudiziale, in cui anche la voce dei
cattolici italiani possa contribuire all’edificazione di una
società più giusta e solidale”. Così il cardinale Gualtiero
Bassetti, Presidente della Cei, commenta lo stop dell’Aula del
Senato al testo del ddl Zan in materia di violenza e
discriminazione per motivi di orientamento sessuale o identità
di genere. “Il voto del Senato – commenta ancora il card. Bassetti -
offre un’ulteriore considerazione nel segno del concetto stesso
di democrazia: una legge che intende combattere la
discriminazione non può e non deve perseguire l’obiettivo con
l’intolleranza. Tra l’approvazione di una normativa ambigua e la
possibilità di una riflessione diretta a un confronto franco, la
Chiesa sarà sempre a fianco del dialogo e della costruzione di
un diritto che garantisca ogni cittadino nell’obiettivo del
rispetto reciproco”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.