Attacco hacker alla San Carlo, colpito da ransomware Conti

Malware limita l'accesso del sistema infettato
Malware limita l'accesso del sistema infettato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 26 OTT - Il gruppo alimentare San Carlo-Unichips, con sede in Milano, ha subito un attacco hacker attraverso un ransomware, un particolare tipo di malware che limita l'accesso del sistema infettato e predispone lo sblocco solo dopo il pagamento di un riscatto. I sistemi informatici della società sono stati colpiti venerdì scorso e ieri è stata presentata una denuncia al compartimento della Polizia postale della Lombardia. Secondo quanto appreso dall'ANSA, si tratta del ransomware Conti, appartenente a una recente famiglia di malware e già sotto osservazione dal 2020. L'attacco, che non avrebbe creato danni importanti al gruppo San Carlo, sarebbe stato rivendicato sul deep web. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Primarie Usa, attesa per il Super tuesday: dove si vota e cosa aspettarsi

Sequestro di droga record in Martinica, requisite oltre otto tonnellate di cocaina

Jeff Bezos è l'uomo più ricco del mondo superando Elon Musk, terzo il francese Bernard Arnault