This content is not available in your region

Ricerca, cresce la passione degli italiani per la smart home

Access to the comments Commenti
Di ANSA
NielsenIQ per LG, il soggiorno è preferito alla cucina
NielsenIQ per LG, il soggiorno è preferito alla cucina

(ANSA) – MILANO, 19 OTT – La cucina non è più la ‘regina
della casa’, spodestata dopo 25 anni dal soggiorno, come camera
preferita dagli italiani. A rilevarlo è l’indagine
“L’innovazione in casa”, condotta da NielsenIQ e commissionata
da LG Electronics, in occasione dei 25 anni di presenza in
Italia dell’azienda. La tecnologia ha guadagnato sempre più spazio nelle nostre
case, tanto che un italiano su due rinuncerebbe a una casa più
grande pur di avere dei dispositivi smart. La necessità di
disporre di device intelligenti in casa è particolarmente
evidente tra i più giovani (68%) e tra chi vive al Sud (65%).
Se secondo il 55% degli intervistati, fino a 25 anni fa era la
cucina il focolare domestico che riuniva la famiglia attorno a
sé, oggi il 51% dichiara di essersi sempre più spostato in
soggiorno. Segue la camera da letto, che si è guadagnata la
dignità di uno spazio da vivere e non più esclusivamente
destinato al sonno. La ricerca, che esplora i cambiamenti che la tecnologia ha
portato nelle case degli italiani, cerca anche di cogliere le
aspettative future. Oggi nelle case degli italiani ci sono in
media dieci dispositivi elettronici, di cui almeno tre smart. Il
re dei prodotto smart, per il 71% degli intervistati, è
indubbiamente il televisore, seguito dal computer (62%) e dagli
smart speaker (33%). Per quanto riguarda il futuro, i più
giovani chiedono un ambiente dove i dispositivi smart gestiranno
in toto le faccende domestiche (65%). “Negli ultimi 25 anni l’innovazione tecnologica ha
indubbiamente modificato le case degli italiani migliorandole e
semplificandole – commenta Chiara Magelli, Consumer Insight
Leader di NielsenIQ Italia -. I dispositivi ed elettrodomestici
smart hanno contribuito a questo processo, ritagliandosi un
ruolo centrale nella vita di tutti i giorni e con premesse
ancora migliori per il futuro”. “Venticinque anni fa abbiamo
portato in Italia la nostra visione di tecnologia che si
sviluppa su tre asset: innovazione, comfort, intelligenza
artificiale – aggiunge Sergio Buttignoni, Corporate Marketing
Director di LG Electronics Italia -. Il nostro obiettivo è
offrire prodotti avanzati che semplifichino la vita quotidiana
dell persone”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.