EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Open: procura chiude indagini, 15 indagati 4 sono società

Ipotizzati finanziamento illecito partiti,corruzione,riciclaggio
Ipotizzati finanziamento illecito partiti,corruzione,riciclaggio
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 19 OTT - La procura di Firenze ha chiuso le indagini su presunte irregolarità nei finanziamenti a Open, la fondazione nata per sostenere le iniziative politiche di Matteo Renzi, tra cui la kermesse annuale alla ex Stazione Leopolda. Sono 11 le persone indagate destinatarie dell'avviso di conclusione delle indagini, tra cui lo stesso attuale leader di Italia Viva Matteo Renzi, più Maria Elena Boschi, Luca Lotti, l'ex presidente di Open Alberto Bianchi e l'imprenditore Marco Carrai. Coinvolte nell'inchiesta anche quattro società. Tra i reati contestati a vario titolo nell'inchiesta compaiono il finanziamento illecito ai partiti, corruzione, riciclaggio, traffico di influenze. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti, l'attentato contro Trump è un assist politico all'ex presidente?

Israele, al volante di un'auto investe e ferisce quattro militari dell'Idf

Chi era Thomas Matthew Crooks: l'uomo che ha sparato a Donald Trump