This content is not available in your region

Regeni:se imputati irreperibili,processo sarà sospeso

Access to the comments Commenti
Di ANSA
nuova udienza gup entro gennaio,prevista rogatoria
nuova udienza gup entro gennaio,prevista rogatoria

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – A decidere sull’eventuale sospensione
del processo a carico degli 007, accusati dell’omicidio di
Giulio Regeni, sarà il gup di Roma dopo che avrà intrapreso
tutte le strade per rendere effettiva agli imputati la
conoscenza del procedimento a loro carico. Dopo la rogatoria,
che sarà chiesta in sede della nuova udienza gup, il giudice
fisserà una seconda udienza, a distanza di qualche mese, per
fare il punto sulle “ricerche” dei quattro. Se resteranno
irreperibili, il gup emetterà una ordinanza di sospensione del
procedimento. L’iter previsto a quel punto è il rinnovo della
rogatoria ogni 12 mesi.
La nuova udienza gup che dovrà decidere del destino del processo
sulla morte di Giulio Regeni sarà fissata entro gennaio. In
quella sede il giudice dovrà intraprendere tutte le strade
possibili, a cominciare da una nuova rogatoria in Egitto, per
rendere effettiva e non solo presunta la conoscenza agli
imputati del procedimento a loro carico. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.