EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Green pass: dipendenti in sciopero, chiuso Comune Badalucco

Sindaco: mi aspettavo questa situazione
Sindaco: mi aspettavo questa situazione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BADALUCCO, 15 OTT - Il Comune di Badalucco, in Valle Argentina, nell'entroterra di Taggia (Imperia), è rimasto chiuso, stamani, perché i dieci dipendenti hanno scioperato contro il green pass e non si sono presentati al lavoro. "Tra loro - spiega il sindaco del piccolo centro, Matteo Orengo - c'era pure un vaccinato, che ha aderito per motivi di solidarietà. Ho sentore che lo sciopero possa proseguire fino al 20 ottobre, ma mi auguro, che da lunedì prossimo garantiscano almeno un servizio minimo". Il primo cittadino ha incontrato i dipendenti, mercoledì scorso, delegando il segretario generale al controllo dei pass. Segretario che, a sua volta, ha delegato al controllo due dipendenti, recandosi in Comune soltanto il mercoledì e il venerdì pomeriggio. "Riguardo i tamponi, tra l'altro non dovrebbero esserci problemi - conclude Orengo - avendo preso contatti con la farmacia del paese, per effettuare i test settimanali, però mi aspettavo questa situazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 21 giugno - Pomeridiane

Altri 2 soldati israeliani uccisi a Gaza: bilancio delle vittime dell'Idf oltre 300

Putin: "Mosca valuta revisioni della dottrina nucleare"