Vaccini: Razza, era meglio obbligo Stato su servizi essenziali

Assessore Sicilia, vedremo se ci saranno novità su Green pass
Assessore Sicilia, vedremo se ci saranno novità su Green pass
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 14 OTT - "Il Green pass sta suscitando forti polemiche nel mondo del lavoro: ritengo che se si fosse introdotto il principio della obbligatorietà vaccinale nei servizi essenziale lo Stato avrebbe fatto il proprio lavoro di assumere su stesso la responsabilità di decisioni che oggi affida solo alla volontà individuale". Così l'assessore alla Salute in Sicilia, Ruggero Razza, conversando con i cronisti a Palazzo d'Orleans. "Nelle prossime ore vedremo se ci sono da parte del governo nazionale novità sul Green pass nel mondo del lavoro - Se ci sono datori di lavoro disposti ad assumere su di sé il costo dei tamponi non capisco perché glielo si debba impedire". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni annuncia il rientro di Chico Forti: chi è l'ex velista condannato all'ergastolo negli Usa

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia

Finlandia, Alexander Stubb è il 13° presidente: "Nuova era per il Paese"