ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Green pass: tamponi gratis a Cagliari sino a dicembre

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Iniziativa Comune-CRI in concomitanza con obbligo a lavoro
Iniziativa Comune-CRI in concomitanza con obbligo a lavoro
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 14 OTT – Tamponi gratis alla stazione
ferroviaria di Cagliari in concomitanza con l’obbligo di green
pass, da domani, nei posti di lavoro. Il servizio, promosso da
Comune e Croce rossa italiana (CRI), sarà assicurato sino al 31
dicembre.
“Un’ opportunità per tutti coloro che non possono fare il
vaccino – ha spiegato il sindaco Paolo Truzzu – è per chi è
scettico è ancora non vuole sottoporsi alla vaccinazione. Fermo
restando che rinnoviamo l’invito ad andare a vaccinarsi nell’hub
della Fiera, anche senza prenotazione”.
Un intervento del Comune per evitare che – ha spiegato il
sindaco- alcuni comparti produttivi possano rallentare o
fermarsi in un momento di necessaria ripresa. “Importante la
gratuità – ha detto Truzzu – in questi mesi in Comune abbiamo
ricevuto appelli e richieste da parte di soggetti fragili che,
senza il vaccino, non potevano fare sport o vita sociale salvo
sottoporsi ai tamponi a pagamento”.
Un servizio, ha sottolineato l’assessore con delega alla
protezione civile Andrea Floris, che potrà essere utile anche ai
vaccinati. “Ma – ha avvertito Fernanda Loche, presidente
provinciale della Croce rossa – i sintomatici non devono andare
alla stazione, ma, secondo procedura, rivolgersi al medico di
base”. Fino al 30 settembre sono stati fatti alla stazione
40mila tamponi, con l’8% di positività rilevate nei momenti più
critici. Ora – questi i dati forniti dal Comune – i positivi a
Cagliari sono appena 108: il 23 agosto erano più di 1100.
Il servizio è aperto a tutti, anche ai non residenti. Quattro
mattine e due pomeriggi a disposizione: dopo quindici-venti
minuti si conoscerà il risultato. E dopo circa un’ora – dipende
anche dal numero di dati in piattaforma – si potrà avere il
Green pass. “Di solito – ha assicurato Loche- si viaggia a una
velocità di un tampone al minuto. In caso di afflusso sopra la
media si daranno indicazione per un orario di massima meno
congestionato”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.