EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Covid: in Fvg nessun decesso e 30 contagi

Sono 9 i ricoverati in terapia intensiva, 44 in altri reparti
Sono 9 i ricoverati in terapia intensiva, 44 in altri reparti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 11 OTT - Oggi in Friuli Venezia Giulia su 1.333 tamponi molecolari sono stati rilevati 29 nuovi contagi con una percentuale di positività del 2,18%. Sono inoltre 999 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali è stato rilevato un caso (0,10%). Nella giornata odierna non si registrano decessi; sono 9 le persone ricoverate in terapia intensiva e 44 i pazienti in altri reparti. Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.828, con la seguente suddivisione territoriale: 831 a Trieste, 2.024 a Udine, 679 a Pordenone e 294 a Gorizia. I totalmente guariti sono 109.679, i clinicamente guariti 50 e 795 in isolamento. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 114.405 persone con la seguente suddivisione territoriale: 23.447 a Trieste, 52.678 a Udine, 22.970 a Pordenone, 13.715 a Gorizia e 1.595 da fuori regione. Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale è stata rilevata la positività di un infermiere e di un medico dell'Irccs Burlo Garofalo, mentre non si registrano contagi tra gli operatori delle strutture residenziali per anziani né degli ospiti delle stesse. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale