Terremoto su confine Italia Svizzera, sospesi treni

Epicentro tra Maniace e Floresta, nessun danno segnalato
Epicentro tra Maniace e Floresta, nessun danno segnalato
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - AOSTA, 05 OTT - Alle 7,39 di questa mattina c'è stata una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 con epicentro a 8 chilometri di profondità nel ghiacciaio dell'Arolla, al confine fra Italia e Svizzera. La scossa è stata avvertita in molti comuni della Valle d'Aosta. Altre due scosse di minore intensità hanno interessato la zona: alle 6,09 (ML 2.5) e alle 7,41 (ML 2.3). I dati sono riportarti sul sito dell'Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia. A seguito del terremoto dalle 8,20 alle 9.40 il traffico ferroviario è stato sospeso in via precauzionale per verifiche tecniche sulla tratta Aosta -Torino, poi è ripreso regolarmente. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia