EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Maltempo: migliora situazione Piemonte, ma è allerta dighe

Nell'Alessandrino evacuate 55 persone,19 bloccate da smottamento
Nell'Alessandrino evacuate 55 persone,19 bloccate da smottamento
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 05 OTT - Situazione in via di netto miglioramento sul fronte del maltempo in Piemonte. Dall'analisi della Sala regionale della Protezione civile, aperta ieri per monitorare l'allerta rossa, il Tanaro e il Bormida sono al di sotto il livello di guardia. Sono 138 in tutto le segnalazioni giunte da 107 Comuni, dove opera un centinaio di volontari del Coordinamento regionale; 105 i Centri operativi comunali aperti. Sono state 55, ieri, le persone evacuate prudenzialmente nell'Alessandrino, mentre si sta lavorando per interrompere l'isolamento di 19 persone rimaste bloccate da uno smottamento a Molare (Alessandria), in frazione Olbicella. Sul resto della Regione, sempre secondo la Sala regionale della Protezione civile, sono state attivate le fase di allerta per la diga di Gurzia (Torino), e quella di preallerta per le dighe di Ceppo Morelli (Vco), Sessera (Biella), San Nicolao (Torino) e Melezet (Torino). Restano diverse interruzioni alle strutture viarie e risulta ancora chiuso il ponte sul Bormida ad Alessandria. Riaperta invece la A26 in entrambe le direzioni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico