Temporali nella notte a Genova, caduti 175 mm pioggia in 6 ore

Sottopassi allagati, nessun problema per i torrenti
Sottopassi allagati, nessun problema per i torrenti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 03 OTT - Temporali nella notte a Genova, dove sta ancora piovendo con insistenza, hanno causato l'allagamento di alcuni sottopassi e strade. Decine gli interventi dei vigili del fuoco e della polizia locale. Disavventura per un automobilista a Multedo: rimasto bloccato in un sottopasso è stato soccorso dai vigili del fuoco e messo in salvo. I temporali sono stati localizzati ed hanno interessato solo alcuni quartieri della città: Pegli, Foce, alture del Righi e il vicino comune di Arenzano. La localizzazione dei temporali, che hanno interessato soprattutto la zona costiera, non ha creato problemi ai torrenti principali: non ci sono stati innalzamenti dei livelli. Il pluviometro della Fiumara in un'ora ha registrato 78 millimetri di pioggia e in 6 ore 175, quello del Righi 144 millimetri in 6 ore, fa sapere Arpal. In località Fontanafresca , nel Comune di Sori (Genova) la raffica di vento più forte: 75 km orari. Le piogge proseguiranno per tutta la giornata e domani il meteo è atteso in peggioramento. La Liguria è in pre - allerta e in giornata, se le previsioni saranno confermate sarà deciso il colore dell'allerta, arancione o rossa. Visto che il maltempo caratterizzerà la seconda giornata di consultazione elettorale in 52 Comuni, ieri la Regione e le prefetture avevano invitato i cittadini ad andare ai seggio nella giornata odierna (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco