This content is not available in your region

Papa: Dio aiuti quanti rendono più umana vita nelle carceri

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Prega per la Birmania, 'imploro al Signore il dono della pace'
Prega per la Birmania, 'imploro al Signore il dono della pace'

(ANSA) – CITTADELVATICANO, 03 OTT – “Dio ci aiuti a sanare
le piaghe del crimine che schiavizza i più poveri e aiuti quanti
lavorano ogni giorno per rendere più umana la vita nelle
carceri”. Lo ha detto il Papa all’Angelus ricordando la recente
tragedia in un carcere dell’Ecuador dove, per scontri tra bande
rivali, ci sono stati oltre cento morti e numerosi feriti. Papa Francesco ha rilanciato poi un appello per la pace in
Birmania: “Desidero nuovamente implorare da Dio il dono della
pace per l’amata terra del Myanmar perché le mani di quanti la
abitano non debbano più asciugare lacrime di dolore e di morte
ma possano stringersi per superare le difficoltà e lavorare
insieme per l’avvento della pace”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.