EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Cassazione respinge ricorso contro libertà marito Corvi

Accolta tesi difesa, respinta istanza procura
Accolta tesi difesa, respinta istanza procura
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 01 OTT - La prima sezione della Cassazione ha rigettato il ricorso della procura di Terni contro l'annullamento, deciso dal tribunale del riesame di Perugia, dell'ordinanza di custodia cautelare in carcere per Roberto Lo Giudice, accusato dell'omicidio volontario della moglie Barbara Corvi, scomparsa da Amelia il 27 ottobre del 2009 e della quale non si hanno più notizie. L'uomo era stato arrestato il 30 marzo tornando libero il 22 aprile in seguito alla decisione dei giudici del capoluogo umbro. Provvedimento poi impugnato dalla Procura di Terni. I legali di Lo Giudice avevano invece chiesto alla Corte di rigettare l'impugnazione. Tesi ora accolta dalla Cassazione. L'uomo si è sempre proclamato innocente ed estraneo alla scomparsa della moglie. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna campione d'Europa: la Nazionale accolta a Madrid dalla famiglia reale e dalla folla in festa

Europa, continua il caldo record in Romania e fino a 42 gradi in Italia

La Russia rimuove boe di confine con l'Estonia sul fiume Narva: Tallin propone indagine congiunta