EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Deturpa con colori spiaggia lago Venere Pantelleria, denunciata

Dovrà risarcire spesa per il ripristino dello stato dei luoghi
Dovrà risarcire spesa per il ripristino dello stato dei luoghi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRAPANI, 29 SET - Ha imbrattato durante una rappresentazione artistica, con sostanze coloranti, il 21 settembre scorso, un lembo di battigia del lago di Venere a Pantelleria. Con questa accusa i carabinieri hanno denunciato, dopo averla identificata, una donna di 60 anni, di Milano, per il reato di deturpamento di bellezza naturale. Durante la sua attività ha utilizzato una serie di coloranti che hanno deturpato una piccola area. I carabinieri hanno appurato che il colorante era formato da pigmenti appartenenti alle cosiddette porporine, utilizzati come prodotti vernicianti nella decorazione e nell'hobbistica. La donna dovrà risarcire la spesa per il ripristino dello stato dei luoghi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

India, al via la decima edizione dell'International Yoga Day

In Belgio le lavoratrici del sesso potranno avere un contratto di lavoro

La Corea del Sud convoca l'ambasciatore della Russia: "Negativo" il patto di difesa tra Putin e Kim