Assessore Lazio,pronti per terza dose insieme antinfluenzale

D'Amato, si inizierà con over 80 vaccinati prima del 31 marzo
D'Amato, si inizierà con over 80 vaccinati prima del 31 marzo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 27 SET - "Nel Lazio pronti a partire con la terza dose di richiamo Covid, contestuale al vaccino antinfluenzale". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. "Non appena sarà disponibile la circolare del Ministero della Salute" aggiunge D'Amato spiegando: "Si inizierà con tutti gli over 80 che hanno completato il ciclo vaccinale entro il 31 marzo 2021 (ovvero che hanno fatto la seconda dose entro il 31 marzo 2021), per poi proseguire con tutti gli altri". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele al Consiglio di Sicurezza dell'Onu: "Condannate l'attacco dell'Iran"

Come viene visto l'attacco a Israele in Iran?

Vendetta, geopolitica e ideologia: perché l'Iran ha attaccato Israele