Sequestrati in porto a Savona Vado oltre 850 monopattini

Adm, classificati come 'giocattoli' e senza esatta provenienza
Adm, classificati come 'giocattoli' e senza esatta provenienza
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAVONA, 22 SET - I funzionari dell'Agenzia dei Monopoli e dogane hanno sequestrato nel Porto di Vado Ligure (Savona), 868 monopattini provenienti dalla Cina e impropriamente classificati come 'giocattoli'. Il sequestro è avvenuto durante un'operazione di bonifica. All'interno di un container sono stati trovati 434 cartoni, contenenti 2 monopattini ciascuno. Gli imballaggi e l'etichettatura non riportavano alcuna indicazione reale sull'origine della merce, ma le informazioni a corredo dei singoli monopattini avrebbero indotto il consumatore a ritenerli di fattura europea. L'Adm ha segnalato il fatto all'Autorità giudiziaria ipotizzando la violazione della norma che punisce la commercializzazione di prodotti industriali (oltre che di opere dell'ingegno) recanti marchi o segni distintivi fallaci e dell'accordo di Madrid sulla repressione delle false indicazioni di provenienza delle merci. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Hamas rifiuta la proposta israeliana di cessate il fuoco e difende Teheran: Attacco meritato

Europee, i conservatori francesi fanno campagna elettorale sull'immigrazione al confine italiano

Al via Vinitaly: oltre 4mila cantine presenti, Lollobrigida contestato