EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Migranti: doppio sbarco nella Locride, arrivati in 100

Soccorsi su barche alla deriva, ci sono anche donne e minori
Soccorsi su barche alla deriva, ci sono anche donne e minori
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROCCELLA IONICA, 22 SET - Altri due sbarchi di migranti, a distanza di poche ore l'uno dall'altro, sulle coste della Locride. Cento profughi sono approdati complessivamente nel porto di Roccella Ionica a seguito di una doppia operazione di salvataggio in mare compiuta dai militari della Guardia Costiera. Tra i migranti pure una decina di donne e circa una ventina di minori tra cui alcuni bambini con meno di 9-10 anni di età. Prima di essere individuati a diverse miglia di distanza dalla costa calabra, i migranti si trovavano a bordo di due barche a vela alla deriva. Dopo il trasbordo in due motovedette della Guardia Costiera e l'arrivo in porto, tutti i profughi sono stati sottoposti al test del tampone molecolare e di seguito sistemati momentaneamente nel centro di primo soccorso gestito dalla locale sezione della Protezione Civile e dove però da settimane, visti i continui arrivi di migranti, persistono situazioni di pericolo sia sul piano logistico, sia a livello sanitario. Col doppio sbarco di oggi pomeriggio è salito a 32 il numero degli sbarchi (28 solo a Roccella Ionica) che finora si sono verificati nel solo tratto di costa della Locride negli ultimi 95 giorni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa