This content is not available in your region

Meteo:doppia perturbazione imminente, rischio temporali

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Primo fronte perturbato su Nordovest, arco alpino, E-R e Toscana
Primo fronte perturbato su Nordovest, arco alpino, E-R e Toscana

(ANSA) – ROMA, 16 SET – Il tempo è in cambiamento.
L’anticiclone comincia a scricchiolare sotto la spinta di
perturbazioni atlantiche che piomberanno sull’Italia. Ce ne
saranno due fino al weekend, poi altre. Andrea Garbinato
responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it informa che in
queste ore un primo fronte perturbato sta impattando sul
Nordovest, sull’arco alpino, in Emilia Romagna e in Toscana,
successivamente si estenderà e si intensificherà anche sul
Triveneto. Su queste regioni sono attese precipitazioni sotto
forma di temporali e locali grandinate e un ulteriore
peggioramento del tempo in serata e nottata. Sul resto d’Italia,
a parte una diffusa nuvolosità, il tempo sarà più asciutto.
Venerdì la perturbazione abbandonerà il Nord, interessando
ancora il Triveneto e al mattino anche la Toscana, scendendo poi
su Lazio e Umbria e quindi Marche nel pomeriggio. Nel corso del
weekend giungerà la seconda perturbazione con altre piogge e
locali temporali soprattutto al Nord e sull’alta Toscana. Il
maltempo si allontanerà definitivamente dall’Italia domenica
pomeriggio quando tutto il Paese sarà baciato dal sole salvo più
nubi sul Triveneto. Fine settimana decisamente soleggiato invece
per il Centro-Sud. Il bel tempo continuerà anche nei primi due
giorni della prossima settimana, dopo di che, proprio in
concomitanza con l’equinozio (mercoledì 22 settembre), potrebbe
irrompere l’autunno con altre piogge e un deciso calo termico.
NELDETTAGLIO:
- Giovedì 16. Al nord: cielo coperto con piogge e temporali,
peggiora ulteriormente in serata e nottata. Al centro: maltempo
in Toscana, molte nubi altrove. Al sud: nubi irregolari, clima
caldo.
- Venerdì 17. Al nord: ultime piogge battenti su Lombardia,
Nordest, Liguria. Al centro: rovesci e temporali su Toscana,
Umbria e Lazio, poi anche Marche. Al sud: asciutto, ma molte
nuvole.
- Sabato 18. Al nord: nuove piogge in arrivo, ma meno intense.
Al centro: instabile sull’alta Toscana, più sole altrove. Al
sud: molte nubi e qualche pioggia in Basilicata.
Domenica ancora precipitazioni al Nord, soleggiato sul resto
d’Italia. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.