Caretta Caretta 'Vangelina' dopo le cure tornata in mare

69 giorni a Acquario Genova per plastica in intestino, polmonite
69 giorni a Acquario Genova per plastica in intestino, polmonite
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 05 SET - Vangelina, tartaruga Caretta caretta di 40 chili per 70 centimetri di lunghezza e 50 di larghezza, soccorsa a fine giugno a 5 miglia nautiche dal porto di Imperia in serie difficoltà natatorie, questo pomeriggio è tornata al mare dopo aver ricevuto per 69 giorni le cure necessarie all'Acquario di Genova. All'arrivo aveva una grave forma di polmonite e la presenza di plastica nell'intestino che, provocando stasi, non permetteva a Vangelina di immergersi. Il rilascio di Vangelina è avvenuto nelle acque antistanti il Porto di Imperia, dove è stata trasferita a bordo di una motovedetta della Guardia Costiera di Imperia. L'operazione è stata eseguita dallo staff acquariologico e medico veterinario dell'Acquario di Genova in accordo con i Carabinieri, che coordinano a livello nazionale l'applicazione della Convenzione di Washington che tutela questi animali, e in collaborazione con la Guardia Costiera, nell'ambito delle attività previste dal Protocollo d'intesa vigente tra la Direzione Marittima e l'Acquario La Caretta caretta era stata ribattezzata così al salvataggio, avvenuto assieme all'associazione 'Delfini del Ponente', richiamando il nome delle due giovani marinaie della Guardia Costiera, Valentina e Angela, che a giugno si erano prodigate per le urgenti e delicate operazioni di trasferimento. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, capo della Cia: "Subito aiuti a Kiev, potrebbe perdere la guerra entro la fine dell'anno"

Romania, clima impazzito: brusco calo delle temperature, dai 22 ai meno 2 gradi

Le notizie del giorno | 19 aprile - Mattino