EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Scuola: presidi, niente mascherine? Rischio emarginazione

Giannelli, ci sarà sempre qualcuno senza vaccino in classe
Giannelli, ci sarà sempre qualcuno senza vaccino in classe
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 03 SET - "Nelle classi ci sarà sempre qualcuno di non vaccinato. E questo creerà una situazione di disagio, con il rischio di emarginazione da parte dei ragazzi che vorrebbero levare la mascherina". E' l'allarme lanciato dal presidente dell'Anp (l'Associazione Nazionale Presidi), Antonello Giannelli, dopo l'annuncio dei ministro Speranza e Bianchi della possibilità ti abbassare le mascherine nelle classi in cui tutti gli studenti sono vaccinati. "Si pensi, per esempio, se in una classe di 25 studenti c'è solo uno senza vaccino - sottolinea all'ANSA -, come si sentirà questo ragazzo?". "Fermo restando che aspiriamo tutti a tornare a una situazione di normalità, resta il fatto che né i dirigenti né i docenti possono avere informazioni sullo stato di vaccinazione di un alunno. Come facciamo dunque a saperlo?", si chiede ancora Giannelli. "Si potrebbe ovviare con una super app, come quella che dovrà essere varata per i docenti, con cui si può sapere quali sono le classi completamente vaccinate senza dover chiedere ad ognuno certificati o documentazioni", conclude il presidente dell'Anp. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 16 luglio - Mattino

Chi è J.D. Vance, il senatore dell'Ohio scelto da Trump come suo vice alle elezioni Usa 2024

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati