EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Escursionista disperso da giovedì nel bellunese, ricerche

Trentanovenne milanese nella Val di Zoldo
Trentanovenne milanese nella Val di Zoldo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BELLUNO, 30 AGO - Oltre cento persone, per il quinto giorno consecutivo, sono alla ricerca di un escursionista milanese, Federico Lugato, 39 anni, del quale non si hanno più notizie da giovedì scorso. Lugato era uscito casa per un giro nel gruppo montuoso del Tamer-San Sebastiano, catena che domina la val Zoldana, sulle Dolomiti Bellunesi. Operatori del Soccorso Alpino, assieme a numerosi amici dell'escursionista disperso, si sono distribuite lungo il sentiero ad anello che l'uomo aveva intenzione di percorrere. Sono state ampliate le zone di indagine e l'elicottero dell'Air Service Center, convenzionato con il Soccorso alpino Dolomiti Bellunesi, ha a lungo sorvolato luoghi considerati primari. Ieri era stato individuato il posizionamento del cellulare dall'ultima cella agganciata, ed è arrivata la traccia dei dati precedenti, dai quali emerge come posizione possibile la Val Pramper, a Forno di Zoldo, dove oggi si concentreranno le ricerche. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace