Messa, ogni sforzo per riportare studentesse in Italia

Sulla situazione delle studentesse de La Sapienza
Sulla situazione delle studentesse de La Sapienza
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 29 AGO - "Stiamo seguendo con attenzione, in raccordo con gli altri ministeri, la situazione di tutte le studentesse e studenti afghani iscritti presso i nostri atenei, conservatori e accademie. Stiamo mettendo in campo tutti gli strumenti e gli sforzi per sperare di poterli presto accogliere tutti in Italia. Nel frattempo abbiamo raccolto le disponibilità ad accogliere studenti e ricercatori afghani già presenti fra i primi rifugiati giunti in Italia. Come Ministero ci impegniamo a rendere disponibili strumenti e risorse affinché ciò possa avvenire il più rapidamente possibile". Così il ministro dell'Università, Maria Cristina Messa, interpellata dall'ANSA in merito alla situazione delle studentesse dell'Università La Sapienza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza ripiomba nell'inferno, a Khan Younis il bombardamento più pesante dall'inizio della guerra

Russia: Navalny, nuove accuse da parte della Procura

Le notizie del giorno | 02 dicembre - Serale