ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Branco adolescenti aggredisce 12enne autistico nel Foggiano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
In bici con fratellino, accerchiati, nessuno li ha aiutati
In bici con fratellino, accerchiati, nessuno li ha aiutati
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SANSEVERO (FOGGIA), 29 AGO – Un ragazzino di 12
anni affetto da autismo e il fratellino di 11 sono stati
aggrediti lo scorso 24 agosto in centro a San Severo, dove
abitano, da un ‘branco’ di quattro o cinque adolescenti poco più
grandi, forse di 13-14 anni. Lo si apprende oggi
dall’amministrazione comunale: per il sindaco Francesco Miglio
l’episodio è grave e domani intende incontrare i due fratellini
e i loro genitori. “I miei due figli erano in bicicletta – racconta all’Ansa il
padre del ragazzino autistico – e improvvisamente sono stati
accerchiati da questo gruppo di bulli a bordo di monopattini,
che hanno aggredito a schiaffi i miei figli. Al più piccolo
hanno anche rotto gli occhiali. Non contenti – aggiunge – hanno
poi distrutto le loro biciclette”. Il giorno seguente l’uomo è andato in commissariato a
sporgere denuncia. “Nessuno li ha aiutati – incalza il genitore
- nonostante l’aggressione sia avvenuta in pieno centro”. Il più
piccolo dei due è stato medicato e ha riportato una prognosi di
5 giorni, mentre “mio figlio autistico – aggiunge il padre – ora
è terrorizzato. Urla di notte e ha paura a uscire e ad andare in
giro. Siamo molto preoccupati”. Pare da indiscrezioni che la scena sia stata ripresa dalle
telecamere di sicurezza della zona. “E’ terribile quanto
accaduto – conclude il padre dei due ragazzini aggrediti – e
che i più forti picchino i più deboli, incapaci di difendersi”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.