ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Afghanistan:'aiutatemi a riportare in Italia fratelli'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Appello 33enne vive a Macerata, fratello e sorella 16 e 15 anni
Appello 33enne vive a Macerata, fratello e sorella 16 e 15 anni
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ANCONA, 26 AGO – “Al governo italiano chiedo di
aiutarmi a portare in Italia mia sorella e mio fratello, hanno
15 e 16 anni e sono in Afghanistan in attesa di un visto che da
mesi tarda ad arrivare, adesso temo che i talebani non li
lasceranno più partire”: l’appello arriva dalla provincia di
Macerata, dove vive un giovane afghano di 33 anni, da 15 in
Italia, che per ragioni di sicurezza vuole restare anonimo. Era
fuggito dall’Afghanistan nel 2006 perché mal tollerava le
violenze della sua terra. “Qualche tempo fa, avendo capito che i talebani sarebbero
tornati al potere – racconta all’ANSA – sono riuscito a far
arrivare qui mamma, pensando che così sarebbe stato più semplice
far uscire dal mio Pese di origine anche mia sorella e mio
fratello. Abbiamo ottenuto tutti i documenti necessari -
aggiunge – ma il visto per l’espatrio non è mai arrivato e ora
la data del 31 agosto, quando i talebani hanno annunciato di
voler chiudere definitivamente la frontiera, mi mette tanta
preoccupazione e angoscia”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.