EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Chiusa la camera ardente dedicata a Gino Strada

Oltre 11mila persone hanno reso omaggio al medico di guerra
Oltre 11mila persone hanno reso omaggio al medico di guerra
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 23 AGO - Si è appena chiusa la camera ardente dedicata al fondatore di Emergency Gino Strada, rimasta aperta nella sede milanese dell'organizzazione umanitaria da sabato pomeriggio alle 14 di oggi. In tre giorni sono state quasi 11mila le persone che hanno voluto rendere omaggio al medico di guerra. Nelle ultime ore di apertura, hanno fatto capolino nella sala in cui erano esposte le ceneri di Strada, oltre a diversi cittadini comuni, anche gli assessori comunali di Milano Gabriele Rabaiotti, Pier Francesco Maran e Paolo Limonta, gli esponenti Dem Pierfrancesco Majorino, Emanuele Fiano e Gian Mario Fragomeli, il giornalista Michele Serra e la cantante Fiorella Mannoia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Cina apre un'indagine sulle importazioni di carne di maiale dall'Ue

Francia, Bardella: l'Ucraina deve difendersi ma non invieremo i soldati francesi a combattere

Spagna, i festeggiamenti per i dieci anni di regno di Felipe IV