EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Si tuffa da ponte a Venezia. Sindaco,'voglio poteri penali'

'Fino a 10 giorni in cella di sicurezza. Abbiamo le mani legate'
'Fino a 10 giorni in cella di sicurezza. Abbiamo le mani legate'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 14 AGO - "Chiedo i poteri penali al giudice di pace fino a 10 giorni di cella di sicurezza": lo sollecita su Twitter il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro sul caso del turista sorpreso a tuffarsi alle 4 di notte dal Ponte dell'Accademia. L'uomo è stato individuato dalla Polizia locale, denunciato e allontanato dalla città. "Di più non possiamo fare - conclude Brugnaro - abbiamo le mani legate". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 giugno - Mattino

Il segretario della Nato Stoltenberg incontra Biden alla Casa Bianca, colloquio su Ucraina e Difesa

La Grecia respinge le accuse di brutalità contro i migranti, inclusi i presunti abbandoni in mare