EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Incendi: spente fiamme in Salento, distrutti 45 ettari

Ieri è andata a fuoco la Macchia Mediterranea a sud di Otranto
Ieri è andata a fuoco la Macchia Mediterranea a sud di Otranto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - OTRANTO, 13 AGO - Sono durate quasi dieci ore le operazioni di spegnimento del vasto incendio divampato nel tardo pomeriggio di ieri sulla litoranea adriatica che collega Porto Badisco a Santa Cesarea Terme, nel Basso Salento. Solo intorno alle due della scorsa notte le fiamme sono state classificate come "sotto controllo". Sono 45, secondo una prima stima, gli ettari di bassa Macchia mediterranea divorati dal fuoco. I vigili del fuoco hanno impedito che le fiamme, alimentate dal forte vento di tramontana, raggiungessero le abitazioni prossime all'area boscata e due strutture ricettive. Dalle prime ore del mattino vigili del fuoco e squadre dell'Arif stanno procedendo alla bonifica dell'intera area. A breve è atteso l'arrivo di un Canadair per spegnere i focolai ancora attivi. Per consentire i lanci di acqua sarà momentaneamente chiusa al transito veicolare la strada che collega Porto Badisco a Santa Cesarea. Sul posto personale della polizia di Stato, carabinieri e polizia locale. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Netanyahu al Congresso Usa: "Guerra a Hamas fino alla vittoria totale"

Fao, "733 milioni di persone hanno sofferto la fame nel 2023"

Hubert Védrine: "Le democrazie rappresentative sono in crisi"