EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Deturpato con scritte no vax centro vaccinale nell'Imperiese

Sindaco Camporosso, questo è vandalismo puro
Sindaco Camporosso, questo è vandalismo puro
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAMPOROSSO, 13 AGO - "Vivi libero, il vaccino uccide" è una delle scritte con spray rosso con le quali è stato deturpato, la scorsa notte, l'hub vaccinale del Centro Falcone di Camporosso, nell'Imperiese. Muri, porte e finestre sono stati imbrattati anche con il logo dei novax costituito da una "W" inscritta in un cerchio. Ad accorgersi dell'accaduto, stamani, è stato il personale sanitario al momento di aprire il centro vaccinale. Sul posto è intervenuto anche il sindaco Davide Gibelli: "Al di là di tutto, ognuno è libero di manifestare le proprie idee - ha affermato - ma questo è vandalismo puro e non rispetta libertà degli altri con idee diverse da loro". Gli autori del gesto vandalico hanno anche affisso un adesivo con il logo e la scritta: "Noi siamo V_V forza di lotta non violenta per la libertà e i diritti umani". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 22 luglio - Serale

Striscia di Gaza: raid israeliano su Khan Younis dopo ordine di evacuazione, decine di morti

Le notizie del giorno | 22 luglio - Pomeridiane