ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Deturpato con scritte no vax centro vaccinale nell'Imperiese

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sindaco Camporosso, questo è vandalismo puro
Sindaco Camporosso, questo è vandalismo puro
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAMPOROSSO, 13 AGO – “Vivi libero, il vaccino
uccide” è una delle scritte con spray rosso con le quali è stato
deturpato, la scorsa notte, l’hub vaccinale del Centro Falcone
di Camporosso, nell’Imperiese. Muri, porte e finestre sono stati
imbrattati anche con il logo dei novax costituito da una “W”
inscritta in un cerchio. Ad accorgersi dell’accaduto, stamani, è
stato il personale sanitario al momento di aprire il centro
vaccinale. Sul posto è intervenuto anche il sindaco Davide
Gibelli: “Al di là di tutto, ognuno è libero di manifestare le
proprie idee – ha affermato – ma questo è vandalismo puro e non
rispetta libertà degli altri con idee diverse da loro”. Gli
autori del gesto vandalico hanno anche affisso un adesivo con il
logo e la scritta: “Noi siamo V_V forza di lotta non violenta
per la libertà e i diritti umani”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.