EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Durigon: Anpi Trieste, inammissibile esaltazione fascismo

Si dimetta o intervenga Draghi
Si dimetta o intervenga Draghi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 11 AGO - "In un paese normale non sarebbe passato così tanto tempo tra le sconcertanti e vergognose dichiarazioni nostalgiche del peggior periodo politico, culturale ed etico dell'Italia del sottosegretario Durigon ed il suo allontanamento dalla scena politica e governativa. Inneggiare al fascismo è incompatibile con qualsiasi ruolo governativo. Se Durigon non ha neppur quel minimo sussulto morale necessario per presentare le proprie dimissioni volontariamente, che il presidente del consiglio dei ministri Draghi applichi le proprie prerogative e revochi immediatamente le deleghe a siffatto figuro. Faccia seguire alle belle parole pronunciate in occasione dello scorso 25 aprile fatti conseguenti, perché attendere la mozione di sfiducia dei parlamentari sarebbe una sconfitta anche per lui". Lo scrive in una nota Fabio Vallon, presidente del comitato provinciale Anpi-Vzpi Trieste. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito-Ue: Starmer si dice pronto a ripristinare le relazioni con Bruxelles

Scozia, decine di balene si sono arenate in una spiaggia delle isole Orcadi, solo 12 sono vive

Le notizie del giorno | 12 luglio - Pomeridiane