EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Polizia: Marotta nuovo capo della Digos di Bologna

Calabrese, 53 anni, era alla guida della sezione antiterrorismo
Calabrese, 53 anni, era alla guida della sezione antiterrorismo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 07 AGO - Dal 2 agosto il primo dirigente della polizia di Stato Antonio Marotta è a capo della Digos della Questura di Bologna. Sotto le Due Torri dal 2003 dopo avere diretto le Digos di Bolzano e Pavia, Marotta, 53 anni, nato a Cosenza, laureato in Giurisprudenza all'Alma Mater Studiorum e con un master in Criminologia, prima ha guidato la sezione antiterrorismo di Piazza Galileo Galilei poi ha preso il posto di Stefano Fonsi, nuovo vicario del questore di Ferrara. A presentare il nuovo incarico, questa mattina, è stato il questore Gianfranco Bernabei. Marotta, negli anni, si è occupato delle indagini più delicate e complesse: dal delitto Biagi agli accertamenti in ambito di terrorismo internazionale o a seguito di manifestazioni che hanno interessato il mondo antagonista e anarchico. Il dirigente è stato anche impegnato nelle indagini sulla strage alla stazione del 2 agosto 1980 che hanno poi portato al nuovo processo iniziato il 16 aprile davanti alla Corte d'Assise del Tribunale di Bologna. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi