EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cisl, su Green pass a scuola Governo inaccettabile

Gissi (Cisl), è il momento del dialogo e della responsabilità
Gissi (Cisl), è il momento del dialogo e della responsabilità
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 06 AGO - "Sul green pass per il personale scolastico il Governo si è mosso in termini discutibili e per alcuni aspetti inaccettabili. Non tanto per la scelta in sé, quanto per le ricadute che ne discendono sulle condizioni di lavoro del personale, su cui il confronto con le parti sociali è assolutamente doveroso e irrinunciabile. Le misure previste per chi non ha il green pass rispondono a una logica che definirei di giustizia sommaria, francamente inaccettabile. L'impressione è che stia prevalendo un'esigenza che definirei più di immagine che di sostanza". A dirlo è Maddalena Gissi, segretario Cisl Scuola che chiede un ripensamento. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arabia Saudita: tutto pieno alla Mecca, come è cresciuto l'indotto economico intorno all'Hajj

A Mario Draghi il premio europeo Carlos V, "L'Europa non sia passiva se prosperità minacciata"

Le notizie del giorno | 14 giugno - Pomeridiane