EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Schiacciato in un cantiere dell'A15, morto operaio

Aveva 65 anni, la caduta da un immobile in ristrutturazione
Aveva 65 anni, la caduta da un immobile in ristrutturazione
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 05 AGO - Un operaio di 53 anni è morto ieri sera in un incidente sul lavoro in un cantiere dell'autostrada A15, a Parma. Secondo la prima ricostruzione della Polizia stradale è stato travolto da una ruspa che andava in retromarcia e che lo ha schiacciato contro una macchina asfaltatrice. Si tratta di un cantiere per la realizzazione della 'Tibre', l'infrastruttura che collegherà l'A15 'Parma La Spezia' con l'autostrada del Brennero. L'operaio, residente in provincia di Reggio Emilia, è dipendente di un'azienda del settore edile del Modenese. Sul posto, anche un pm della Procura di Parma, al lavoro per la dinamica. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace