EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Papa: Chiesa in difficoltà, solo morti non entrano in crisi

'Riformiamo la Chiesa senza rigidità, io la sogno missionaria'
'Riformiamo la Chiesa senza rigidità, io la sogno missionaria'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 03 AGO - "La Chiesa ha sempre delle difficoltà, attraversa sempre delle crisi, perché è viva: le cose vive entrano in crisi. Solo i morti non entrano in crisi". Lo dice Papa Francesco nel video per le intenzioni di preghiera ad agosto, dedicato appunto alla Chiesa. Il Papa invita a riformare la Chiesa e a renderla sempre più "missionaria". "Iniziamo a riformare la Chiesa con una riforma di noi stessi. Senza idee prefabbricate, senza pregiudizi ideologici, senza rigidità - sottolinea Papa Francesco -, ma avanzando a partire da un'esperienza spirituale, un'esperienza di donazione, un'esperienza di carità, un'esperienza di servizio. Sogno un'opzione ancora più missionaria, che vada incontro all'altro senza proselitismo e che trasformi tutte le sue strutture per l'evangelizzazione del mondo attuale". "La vocazione propria della Chiesa è di evangelizzare, che non significa fare proselitismo, no. La vocazione è evangelizzare. Di più: l'identità della Chiesa è evangelizzare", conclude il Papa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: 8 soldati Idf morti nell'esplosione di un blindato, strutture sanitarie al collasso

Guerra a Gaza: colloqui in stallo, "catastrofe igienico-sanitaria"

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024