ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vaccini:Regione Fvg, 70% over 11 ha prenotato immunizzazione

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Riccardi, hanno già ricevuto la prima dose 728mila persone
Riccardi, hanno già ricevuto la prima dose 728mila persone
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PORDENONE, 02 AGO – “Coloro che sono in età
vaccinabile, quindi
dai 12 anni in su, e che hanno già aderito alla campagna di
immunizzazione sono il 70 per cento della popolazione residente
(762.928 su 1.090.674), valore che sale all’80 per cento se si
prende in considerazione la fascia di età over 60. Quelli che
abbiamo raggiunto fino ad ora in Friuli Venezia Giulia sono
sicuramente dati importanti, ma che si trovano leggermente al
disotto di 5-6 punti rispetto alla media nazionale. Il nostro
intento deve essere quindi quello di superare, nel minore tempo
possibile, questa distanza, rivolgendo il nostro appello ad
immunizzarsi soprattutto a coloro i quali hanno più di 50 anni”.
A darne notizia è il vicegovernatore della Regione con delega
alla Salute Riccardo Riccardi
“I dati a nostra disposizione – spiega il vicegovernatore – ci
dicono che, a oggi, hanno aderito alla campagna vaccinale quasi
763 mila persone, cioè il 64 per cento dei residenti in regione;
di questi, 728 mila unità hanno già ricevuto la prima dose
mentre
si sono sottoposti a ciclo completo 600.682 cittadini”.
“Per quanto riguarda poi le prenotazioni tra prima e seconda
dose
- prosegue Riccardi – quelle in programma da oggi fino a martedì
10 agosto sono complessivamente 63.263, con un picco nella
giornata di domani, martedì 3 agosto, dove se ne registrano
10.074 unità (di cui più della metà ha a che fare con la prima
inoculazione)”.
“Per raggiungere la quota di immunità – conclude il
vicegovernatore – è necessario che la campagna prosegua spedita
anche in questo periodo estivo, riducendo quel piccolo gap
rispetto alla media nazionale. L’appello a vaccinarsi è rivolto
in modo particolare a chi ha più di 50 anni, ovvero quella
fascia
di persone che, in mancanza di copertura, potrebbe essere a
rischio maggiore di ospedalizzazione in caso di contagio”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.