ULTIM'ORA
euronews_icons_loading
Congo, imboscata dell'ADF causa 16 morti

Le Forze armate congolesi hanno messo in sicurezza il luogo di una nuova imboscata ad opera di membri del gruppo armato delle Forze democratiche alleate (ADF), in cui sono stati uccisi sedici civili.

I sopravvissuti stanno ricevendo cure presso l'ospedale generale di Oicha.

Le vittime erano di ritorno da un mercato settimanale nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo (RDC): tra queste, sei donne e un bambino.

Al-hadji Kudra Maliro/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
AP PhotoAl-hadji Kudra Maliro/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.

Tutti sono morti per fucilazione: il sindaco della città, Nicolas Kikuku, parla in totale dinove feriti.

L'attacco è avvenuto su un'autostrada tra le città di Maimoya e Chani-chani, a 40 km da Beni, nella provincia del Nord Kivu.