Rapina a Napoli a bordo scooter,due donne ferite,una è grave

Nel Milanese, l'accusa è anche di tentato omicidio
Nel Milanese, l'accusa è anche di tentato omicidio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 18 LUG - Due donne di 64 e 34 anni vittime di una rapina sono rimaste ferite, una delle quali in maniera grave, la notte scorsa a Napoli. Secondo una ricostruzione della polizia, le due donne stavano transitando, poco dopo la mezzanotte, a bordo di uno scooter in Via Salvator Rosa quando sono state affiancate da due persone, anch'esse a bordo di una motocicletta. Con la minaccia di una pistola i due banditi hanno costretto le donne a rallentare, ma i due mezzi sono venuti a contatto; le vittime hanno perso il controllo della motocicletta e sono cadute battendo il capo sull'asfalto. I due banditi ne hanno approfittato per portare via il mezzo ed un borsello. Le due donne sono state soccorse e portate nell'ospedale Cardarelli: la 64enne è stata giudicata guaribile con riserva ma non è in pericolo di vita; la 34enne è stata medicata e dimessa (guarirà in tre giorni). (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 27 febbraio - Mattino

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano

Fonti vicine a Navalny: "Trattative per uno scambio di detenuti" poco prima della morte