EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Incendi: allerta in Sardegna, rischio alto per nuovi roghi

Bonifiche dopo l'inferno di fuoco ad Abbasanta
Bonifiche dopo l'inferno di fuoco ad Abbasanta
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ORISTANO, 13 LUG - Previsione di pericolo incendio alto sul Campidano di Cagliari, nel Sulcis e in Gallura, nella giornata di oggi martedì 13 luglio. L'allerta codice arancione è stata emanata dalla Protezione Civile regionale secondo cui "le condizioni sono tali che, ad innesco avvenuto, l'evento, se non tempestivamente affrontato, può raggiungere dimensioni tali da renderlo difficilmente contrastabile con le forze ordinarie, ancorché rinforzate, potendosi rendere necessario il concorso della flotta statale". Intanto, dopo l'inferno di fuoco di ieri, sono riprese questa mattina con l'intervento di un elicottero della flotta regionale le operazioni di bonifica del devastante incendio scoppiato ieri pomeriggio ad Abbasanta, nell'Oristanese, dove sono state evacuate una colonia estiva, un campo scout e alcune abitazioni. Durante la notte io vigili del fuoco hanno presidiato la zona, evitando che alcuni focolai potessero riprendere vigore e questa mattina l'elicottero della flotta regionale ha iniziato a gettare sulla zona bombe d'acqua per spegnere definitivamente ogni tizzone ancora acceso. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco, ci sono le squadre del Corpo forestale. Elicotteri di nuovo in volo anche a Masullas (Oristano) e Bonorva (Sassari), dove ieri si è lavorato contro un vasto incendio che ha percorso il parco eolico a sud dell'abitato. "Ringraziando la sorte che anche questa volta nessuno si sia fatto male, spero che, con questo ennesimo disastro, Bonorva, anche per quest'anno, abbia pagato il suo tributo al fuoco - scrive su Fb il sindaco Massimo D'Agostino - Diversamente, rimarrà davvero ben poco da bruciare e il disastro sarà anche economico per i nostri allevatori e per tutti coloro che, investendo risorse e anni di sacrifici, credono ancora nella campagna". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Joe Biden si ritira dalla corsa presidenziale, appoggio a Kamala Harris

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"