EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Lavoro:Napoli;in catene davanti sede Regione,malore per precario

Disoccupati in piazza per chiedere tavolo interistituzionale
Disoccupati in piazza per chiedere tavolo interistituzionale
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 09 LUG - Disoccupati incatenati davanti alla sede della Regione Campania a Napoli dove, forse a causa del gran caldo, uno dei manifestanti è stato colto da malore e portato in ambulanza in ospedale. I precari hanno raggiunto in corteo la sede di via Santa Lucia bloccando il traffico per alcuni minuti. ''Siamo qui nonostante il gran caldo - ha spiegato Eddy Sorge sindacalista Si-Cobas e portavoce del 'Movimento di lotta disoccupati 7 novembre' - per chiedere alla Regione Campania l'impegno a prendere parte ad un tavolo interistituzionale sulla nostra vertenza da tempo programmato"." Oggi siamo in piazza e se costretti ci ritorneremo tutti i giorni - annuncia Sorge - fino a quando le istituzioni preposte non si faranno carico di individuare percorsi di avvio al lavoro". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Taiwan, il tifone Gaemi si è abbattuto sul Paese provocando tre morti e gravi danni

Cos'è la sindrome della papera galleggiante e quali implicazioni sociali ha

Portogallo: una garanzia dello Stato potrebbe agevolare l'accesso dei giovani alla prima casa