ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vaccini: Piemonte, da domani si può cambiare convocazione

Di ANSA
Su ilPiemontetivaccina.it.Arrivate oltre 80mila dosi Astrazeneca
Su ilPiemontetivaccina.it.Arrivate oltre 80mila dosi Astrazeneca
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 04 LUG – Da domani, sul portale
www.ilPiemontetivaccina.it, sarà possibile modificare la data di
convocazione per il vaccino in caso di necessità per motivi di
lavoro, salute, studio o viaggio. La modifica, rende noto la
Regione Piemonte, sarà possibile sia per la data di
somministrazione della prima dose sia per quella del richiamo,
quest’ultimo naturalmente entro il periodo previsto a livello
sanitario in base all’età e al tipo di vaccino. Sarà possibile
anticipare o posticipare in base ai posti disponibili. In Piemonte, oltre il 92% dei cittadini con più di 50 anni
che hanno espresso la volontà di essere vaccinati ha già
ricevuto almeno una dose. Le persone vaccinate oggi sono state
33.632; a 21.709 dei quali è stata somministrata la seconda
dose. Dall’inizio della campagna sono state 3.845.211 le dosi
inoculate, di cui 1.339.236 come seconde, corrispondenti al 91%
di 4.227.250 finora disponibili per il Piemonte. Oggi sono
arrivate, e sono in consegna in queste ore alle aziende
sanitarie, 80.100 dosi di AstraZeneca. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.