ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Arrestati due fratelli nel Bresciano per tentato omicidio

Di ANSA
Ragazzi di 20 e 15 anni, hanno accoltellato due coetanei a Iseo
Ragazzi di 20 e 15 anni, hanno accoltellato due coetanei a Iseo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BRESCIA, 30 GIU – Due fratelli di Rovato, nel
Bresciano, sono stati arrestati con l’accusa di tentato
omicidio. Hanno 20 e 15 anni. Sono ritenuti responsabili di aver
accoltellato altri due giovani di 16 e 20 anni la sera del 5
giugno scorso a Iseo. Gli aggressori avrebbero raggiunto la località turistica
lacustre, a bordo della vettura del padre, dopo che la settimana
precedente avevano avuto un litigio con le vittime. Le lesioni
cagionate nei confronti della vittima più giovane, che è stata
giudicata guaribile con 20 giorni di prognosi, non si è rivelata
fatale perché il fendente scagliato con coltello a scatto si è
fermato a pochi centimetri dal cuore, mentre un altro colpo gli
ha causato una lesione muscolare ad un braccio che ha richiesto
l’intervento chirurgico. L’altra vittima, invece, è stata ferita superficialmente a un
braccio nel tentativo di difendere l’amico. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.