ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mottarone: pm Verbania, indagini tempestive e complete

Di ANSA
'Ma accertamenti tecnici complessi richiedono loro tempi'
'Ma accertamenti tecnici complessi richiedono loro tempi'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 23 GIU – “Faremo tutto quanto possibile per
assicurare indagini tempestive e complete, compatibilmente con
la complessità degli accertamenti tecnici che, in vicende come
queste, rappresentano l’aspetto determinante del processo”. Sono
le parole del procuratore della Repubblica di Verbania, Olimpia
Bossi, a un mese dall’incidente della funivia del Mottarone in
cui sono morte quattordici persone. Il procuratore, al telefono
con l’ANSA, ha spiegato anche che “i tempi dipendono anche dal
fatto che è stata disposta una perizia” dal Gip e “dalle
difficoltà legate ala rimozione della cabina che spero avvenga
prima dell’autunno”. Il procuratore di Verbania stamane, si è recata, a titolo
personale, alla messa per ricordare le 14 vittime dell’incidente
celebrata, a un mese dalla tragedia, da monsignor Franco Giulio
Brambilla nella chiesetta della Madonna della Neve, vicino alla
stazione della funivia. “Nella sua semplicità è stata una
cerimonia – ha aggiunto il magistrato – molto partecipata e
molto toccante. Il vescovo ha richiamato tutti alle proprie
responsabilità morali”. Alla luce di ciò il procuratore ha spiegato che “faremo,
per quanto è nelle nostre possibilità, indagini con una rapidità
che però non può prescindere dalla complessità degli
accertamenti tecnici”. A questo si aggiungono i tempi della
perizia disposta dal gip e le difficoltà legate alla rimozione
della cabina precipitata. Riguardo al fatto che è trascorso un mese esatto
dall’incidente il procuratore ha affermato: “a me sembra
trascorso molto più tempo. E’ stato un mese intenso, impegnativo
anche per i tanti e tali accadimenti collegati alla vicenda”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.