ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Papa: ha incontrato un gruppo di detenuti di Rebibbia

Di ANSA
Per i reclusi una visita anche ai Musei Vaticani
Per i reclusi una visita anche ai Musei Vaticani
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CITTADELVATICANO, 21 GIU – Questa mattina, a Casa
Santa Marta, Papa Francesco ha incontrato un gruppo di detenuti
della Terza Casa Circondariale di Rebibbia, accompagnati dalla
direttrice, dal cappellano e da alcuni funzionari, che si sono
recati successivamente in visita ai Musei Vaticani. I detenuti di Rebibbia hanno portato in dono al Papa un cesto
di pane che avevano preparato loro stessi come ringraziamento
“per il dono della speranza che sta offrendo a noi detenuti”,
hanno detto ai media vaticani. “Oggi tutta la comunità del
carcere, con il Papa, ha vissuto un’esperienza importantissima”,
dice padre Moreno Versolato, religioso dei servi di Maria,
cappellano nel più piccolo dei quattro poli del carcere romano.
La direttrice dei Musei Vaticani, ha accolto con un cordiale
“benvenuto” i visitatori: “Queste gallerie sono la casa di
tutti, qui ognuno, con la propria sensibilità, può cogliere
‘qualcosa’ che vale per la sua vita e la può rendere migliore”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.