EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Incendi nel palermitano, distrutti ettari di vegetazione

Vigili del fuoco e forestale sono impegnati nello spegnimento
Vigili del fuoco e forestale sono impegnati nello spegnimento
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 21 GIU - Vigili del fuoco e forestale sono impegnati nello spegnimento di numerosi incendi in provincia di Palermo e anche nel capoluogo. Le alte temperature di oggi che hanno superato anche i 40 gradi stanno innescato soprattutto insieme alla matrice dolosa tanti roghi che hanno già distrutto diversi ettari di macchia mediterranea e boschi. La zona più colpita è stata quella del partinicese dove sono impegnate diverse squadre del comando provinciale. Già ieri tra Partinico, Trappeto e Balestrate erano andati in fiamme diversi ettari di macchia mediterranea. Erano entrati in azione due canadair e un elicottero dei vigili del fuoco. Oggi gli incendi sono divampati nella zona della statale 113, nella zona di Ciammarita e nei pressi del santuario Madonna del Ponte. Altri roghi anche a Polizzi Generosa e nella zona di Monreale. I vigili del fuoco stanno valutando se inviare un canadair nella zona di Belmonte Mezzagno. Nel capoluogo il rogo di sterpaglie è divampato nella zona di via Ponticello Oneto. Le squadre dei pompieri del comando provinciale sono tutte impegnate. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi immobiliare colpisce la Grecia, i prezzi delle case sono aumentati dell'11 per cento

Francia, Macron rassicura la Nato sugli impegni per l'Ucraina: dilemma maggioranza e primo ministro

Le notizie del giorno | 12 luglio - Serale